ARTFALL 09- Ferrara contemporanea

Sommario delle sezioni presenti in questa pagina:


HOME
biografia
Nicole Beutler Ŕ coreografa, regista, performer e curatrice. Nata a Monaco, vive e lavora ad Amsterdam dal 1993. Ha studiato arte alle Kunstakademie di MŘnster e Monaco, Letteratura Tedesca all'UniversitÓ di MŘ̈nster, e Danza e Coreografia alla SNDO Theaterschool di Amsterdam.

╚ co-fondatrice di LISA, piattaforma per produttori teatrali. Il suo lavoro si colloca tra danza, performance e arti visive, e si focalizza sull'articolazione del senso e dell'esperienza in progetti performativi, installativi ed editoriali. Le sue performance hanno un andamento musicale e sono soffuse di un sottile humor. Si caratterizzano per un apparato scenico minimo e un'attenzione al performer come persona. In tutti i suoi lavori prende in esame la funzione della danza nel contesto della performance e del teatro. Le sue produzioni per la scena includono: 2: Dialogue with Lucinda (2010), 1:Songs (2009), Lost is my quiet forever (2008), Les Sylphides (2007-2008), Enter Ghost (2006), The Sensation is Real (2007), the exact position of things (2005), several species of small furry animalsů (2003) e Sonntag (2002).

Nicole Beutler ha fatto parte del team curatoriale della rassegna di incontri-conferenze The Old Brand New. Ha collaborato per anni con la performer e coreografa Paz Rojo, col regista David Weber-Krebs e col live-art-group Private Thoughts in Public Places. Tra le altre collaborazioni: Hooman Sharifi, Edit Kaldor e JÚr˘me Bel. ╚ stata curatrice per la danza e la performance al Teatro Frascati di Amsterdam, Ŕ stata consulente artistica per colleghi coreografi, e insegna alla School for New Dance Development e al Mimeschool/Theatre School ad Amsterdam.

www.nbprojects.nl